Quanti giorni servono per visitare Bordeaux?

Bordeaux e vino sono sinonimi. E non c’è da stupirsi, visto che questa città francese, nominata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è diventata la capitale mondiale del vino grazie alle sue cantine e ai suoi vigneti. Ma ha molte altre attrazioni che vi consigliamo di scoprire in 3 giorni per vedere le sue piazze, il suo centro storico, la sua atmosfera, così come la sua acqua, un elemento che vi spiegheremo più avanti. Diamo un’occhiata ai soggiorni consigliati per un viaggio a Bordeaux.

Soggiorno consigliato a Bordeaux

Bordeaux è un luogo perfetto da visitare in pochi giorni. Possiamo optare per una visita express di 1 giorno e conoscere le basi della città, per scoprirla in 2 giorni e andare un po’ più a fondo o l’opzione migliore: 3 giorni per non perdere nessun dettaglio.

1 giorno a Bordeaux

Se abbiamo solo un giorno per vedere Bordeaux, dobbiamo dedicare il maggior tempo possibile a vedere i luoghi più significativi. La Place de la Bourse è coperta da uno specchio d’acqua che forma il più grande specchio d’acqua del mondo e che riflette gli edifici della zona. In seguito possiamo fare una gita in barca sul fiume Garonna e visitare il quartiere Saint-Pierre per vedere il cuore storico della città. Nel pomeriggio possiamo continuare il nostro percorso scoprendo la Place des Grands Hommes e il Grand Theatre, dove possiamo bere un drink sulla terrazza di un ristorante.

2 giorni a Bordeaux

Avendo un giorno in più per vedere Bordeaux, abbiamo tutto il tempo per farlo. Il secondo giorno possiamo passeggiare lungo la via pedonale più grande d’Europa, ovvero Sainte-Catherine e visitare Place des Quinconces, la piazza più grande di Francia e una delle più grandi d’Europa, che ospita la famosa Colonna dei Girondini e dove si tengono vari eventi durante l’anno come il Festival del Vino o la Fiera dell’Antiquariato.

Dopo pranzo e in meno di un’ora possiamo raggiungere Arcachon, che si trova alla periferia di Bordeaux. La cosa migliore da fare è andare a piedi fino al belvedere di Sainte-Cecile e scoprire tutto dall’alto. Infine, tornati a Bordeaux, possiamo gustare un bicchiere di vino nel famoso Bar à vin.

3 giorni a Bordeaux

Se abbiamo già 3 giorni a disposizione a Bordeaux, non possiamo perdere l’opportunità di degustare i suoi vini. Per farlo, possiamo recarci nel borgo medievale di Saint-Emilion, che era la seconda città più importante dell’Aquitania e si distingue per i suoi vigneti e le sue cantine. Ma è anche possibile visitare la sua fabbrica di amaretti, sopravvissuta dal XVII secolo, la sua chiesa monolitica dell’VIII secolo, la sua Torre del Re e scoprire la zona dall’alto del suo antico campanile.

Ecco una guida completa per vedere Bordeaux in 3 giorni.

Originally posted 2022-06-21 18:22:03.

Articoli simili