Questa città tedesca ancora sconosciuta a molti turisti, è una meta turistica ideale per conoscere la Germania più pura, avendo uno dei centri storici meglio conservati del paese.

In questa guida turistica di Brema in 3 giorni vi mostrerò tutti gli elementi essenziali di questa meravigliosa città. Scopriteli!

Cosa vedere a Brema in 3 giorni

Prima di visitare questa città tedesca, ci sono alcune cose che dovreste sapere prima di conoscerla, per godervi al massimo la vostra visita.

Il momento migliore per visitare Brema è in estate , poiché le sue temperature non superano i 25º permettendo di conoscerla all’aperto.

 

Essendo situato a nord, ha un clima con piogge molto frequenti durante tutto l’anno, in inverno queste si verificano molto spesso anche con qualche nevicata, la temperatura è di solito a 0 gradi.
Se preferite o decidete di visitarlo in inverno non è un problema insormontabile ma è bene conoscere la temperatura per prendere abiti caldi e la giacca migliore che avete.

Poiché Brema appartiene all’Unione Europea non è necessario ottenere alcun tipo di certificato che permetta di raggiungerla, basta semplicemente viaggiare con la carta d’identità o il passaporto.

E’ importante il dettaglio degli orari per poter organizzare la giornata, i musei chiudono alle 18:00 del pomeriggio, i ristoranti chiudono alle 12:00 e i mezzi pubblici funzionano fino alle 12:30 pm.

FREETOUR Gift by Bremen : Inizia il tuo viaggio con un regalo, un GIFT, un tour gratuito di Brema per mano di un esperto locale e in spagnolo. Completamente gratis. Vi consiglio che il primo giorno se avete la possibilità di prenotare questo tour gratuito a piedi per conoscere a fondo il suo grande passato. Prenota qui il tuo TOUR GRATUITO per Brema.

Un’attività eccezionale e consigliata è anche quella di fare una crociera notturna sul fiume Weser per conoscere la città da una vista panoramica diversa, senza dubbio qualcosa che vale la pena di fare.

Un’altra cosa da fare prima di lasciare la città è provare alcuni dei suoi piatti più tipici, dato che Brema ha una cucina unica e speciale, un buon posto per farlo con un buon rapporto qualità-prezzo è nel ristorante Bratwurst, nella piazza centrale Marktplatz, con una varietà di piatti regionali.

Conoscendo tutto questo, siete pronti per iniziare a conoscere la grande e sorprendente città di Brema.

Guida turistica di Brema: Giorno 1

La prima giornata è dedicata alla scoperta di ciò che più caratterizza questa città, il suo centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità.

Perfetto per conoscere gli edifici più emblematici di Brema, passeggiando lungo le rive del fiume Weser e integrandosi per la prima volta con l’atmosfera di questa zona. Eccoci!

Marktplatz

Questa è la piazza più importante di Brema, essendo questo il punto nevralgico per eccellenza.

Antico mercato medievale dove oggi sono i monumenti più emblematici della città.

Ideale per passeggiare attraverso di essa e il primo contatto in città, non si vuole lasciare qui.

Que ver en Bremen en 3 días

Città di Brema

L’edificio si distingue per la sua facciata rinascimentale del XVII secolo e la sua spettacolare sala gotica, che grazie a loro hanno fatto di questo luogo un patrimonio dell’umanità.

È possibile entrare in visita dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 15:00 e il venerdì dalle 9:00 alle 13:00 una visita più che obbligatoria.

Guia de viaje de Bremen

Statua di Ronald

È il simbolo della città , ai piedi del municipio che rappresenta la giustizia e la libertà.

Questa statua è l’altro patrimonio che giustifica la decisione dell’UNESCO di dichiararla Patrimonio dell’Umanità. La vecchia immagine era fatta di legno ma fu distrutta in un incendio e fu sostituita da questa enorme scultura alta 10 metri.

Bremen en un fin de semana

Cattedrale di San Pietro

La cattedrale di Brema è una delle immagini più iconiche di questa piazza.

Questo edificio risale al XIII secolo in stile gotico, noto per le sue torri che si ergono per oltre 99 metri sopra la piazza del mercato.

All’interno, che evidenzia l’austerità tipica dei templi luterani, si trovano archi della chiesa romanica originale e persino due cripte sotterranee con più di 90 tombe vescovili, alcune delle quali perfettamente mummificate.

Si può anche salire su una delle sue torri per lasciarsi sorprendere dalla vista panoramica che offre della città.

bremen en 2 dias

Statua di musicisti di Brema

Questa statua di quattro animali musicali è dedicata ai protagonisti del racconto per bambini dei Fratelli Grimm, si trova vicino al municipio.

E ‘stato posto nel 1953 e da allora è diventata un’altra icona della città, anche dire che se si toccano le zampe anteriori dell’asino si può esprimere un desiderio che sarà soddisfatta.

guia de bremen

Chiesa della Madonna

Questo edificio corrisponde alla chiesa più antica di Brema, risalente all’undicesimo secolo, è di stile gotico primitivo e la cosa più notevole del suo interno è che conserva ancora nella cripta i murales originali.

La sua facciata si distingue per le due torri che si erigono in cima, l’ingresso è libero.

que ver en Bremen

Guida turistica di Brema: 2° giorno

Il secondo giorno in questa splendida città è destinato a conoscerla più a fondo, approfittando di essa per finire di vedere quello che è rimasto per visitare il centro storico e poi dirigersi verso i suoi dintorni, per godere di un’altra delle zone più turistiche di Brema .

Facciate sul lato ovest della Marktplatz

Sul lato ovest di questa famosa piazza si trovano grandi edifici con pittoresche facciate rinascimentali, un luogo che tutti i visitatori vogliono ammirare.

Partendo da sinistra si possono ammirare il vecchio edificio della Cassa di Risparmio del 1755, la farmacia del municipio del 1595 e la Casa di Germania del periodo precedente.

Nelle vicinanze si trova l’edificio noto come casa di commercio , che rappresenta lo stile rinascimentale delle Fiandre e che risale al XVI secolo.

Di questi luoghi potrete solo contemplare le loro facciate perché non sono aperte al pubblico.

tres dias en bremen

Böttcherstrasse

Una delle strade più conosciute e frequentate della città, lunga 110 metri, costruita a partire dagli anni Venti.
Si distingue per i suoi edifici rossastri e per non corrispondere ad alcun particolare stile architettonico.

Questa strada longitudinale collega la Marktplatz con il fiume Weser ed era la strada che i vecchi marinai percorrevano prima di imbarcarsi sul mare, oggi è una zona pedonale piena di negozi .

Guia para una escapada a Bremen

Casa Roselius

Nella stessa strada si trova un edificio acquistato da Ludwig Roselius, inventore del caffè decaffeinato e dell’arte.
Acquistò questo edificio con lo scopo di riportarlo allo stato originale, così come lo si può vedere oggi, come un palazzo medioevale borghese con una grande decorazione.

Oggi è possibile visitare l’edificio conosciuto come Museo Im Roselius-Haus per apprezzare la sua grande mostra d’arte, appartenente al suo proprietario, mantenendo gli interni come Roselius lo voleva.

L’ingresso al suo interno ha un prezzo di 5 euro, essendo una visita essenziale.

Ver Bremen

Guancia

Sempre nella nota Böttcherstrasse si trova il Carrillón, un altro simbolo stellare di Brema.

Ogni ora dalle 12:00 alle 18:00 le sue 30 campane in porcellana Meissen suonano all’unisono.

Mentre questa melodia su un pannello rotante sulla sua facciata si possono vedere 10 tavole di legno intagliato per i viaggiatori che hanno attraversato l’Atlantico per raggiungere l’America.

Questo è uno spettacolo di 15 minuti che devi vedere e sentire!

Viajar a Bremen

Riva del fiume Weser

Quale modo migliore per concludere la giornata che nel il quartiere più vivace di Brema?

Qui troverete numerosi bar e ristoranti con terrazze, qualche mercatino delle pulci e molte birrerie sulle rive del fiume, senza dubbio il luogo ideale per integrarsi pienamente con la gente di Brema.

Si possono trovare anche alcuni ristoranti-imbarcazioni, una nave scuola e un molo perfetto da cui partono le navi da crociera per navigare il fiume.

Se vuoi puoi approfittare di una di queste crociere di notte e conoscere la città in un modo diverso, ottenendo viste panoramiche che solo così puoi godere.

Que hacer en Bremen

Guida turistica di Brema: Giorno 3

L’ultimo giorno in città è dedicato alla conoscenza del quartiere più bohémien di Brema e di alcuni dei suoi musei più importanti. Scopriteli!

Distretto di Schnoor

Famoso per le sue case strette e colorate del XV e XVI secolo, questo è il quartiere più antico e più bohemien della città.

Tra i suoi vicoli stretti e la strada di pietra, si possono trovare artisti sorprendenti e negozi originali, che senza dubbio riempiono di incanto questo luogo.

Perdersi in questo grande labirinto pieno di fascino è una delle cose migliori che Brema ha da offrire.

Guia de viaje completa de Bremen

Quartiere Ostetor

Questo quartiere si trova vicino alle mura dell’antica città di Brema, costruita a causa della strada che un tempo vi si accedeva dalla grande porta fortificata all’interno della città.

Nell’Ottocento molti mercanti decisero di trasferirvi le loro attività commerciali perché è uno dei luoghi più frequentati grazie alla sua posizione.

Oggi è il luogo della città con più musei e pieno d’arte.

Bremen en tres días

Mühle am wall (Mulino di Brema)

Questo bellissimo mulino antico si trova nel Wallanlagen Park , uno spazio incredibile situato vicino al canale di Brema e molto vicino al centro storico della città.

Al suo interno ospita una caffetteria, con terrazza anche all’esterno in estate, con vista mozzafiato su questo pittoresco mulino nel noto polmone di Brema.

Vale la pena fare una passeggiata attraverso il parco fino ad avvicinarsi ad esso, godendo della tranquillità che trasmette – un luogo ideale per scattare foto!

tres días en Bremen

Birra del birrificio Beck’s beer

La Germania è in tutto il mondo per la sua birra e Brema ha una grande fabbrica di birra dove è anche possibile visitare le strutture.

La visita è conosciuta come Beck’s Brewery Tour ed è uno dei luoghi che dovete scoprire prima di partire, la visita è con una guida in diverse lingue, in cui si insegna come si svolge questa produzione dopo questa è una degustazione dove si possono provare diversi tipi di birra.

Il prezzo per visita è di 15 euro e c’è solo la possibilità di farlo il sabato dalle 14:00 alle 16:00. Un posto da non perdere!

Guia de viaje de bremen

Astrio epiteliale

Sebbene la città sia nota per la sua storia, è anche nota per avere una delle più importanti sedi di Astrium, una società di robotica e lancio spaziale.

Le sue strutture appartengono all’Agenzia Spaziale Europea e le visite sono molto controllate, non permettono l’ingresso ai bambini sotto i 10 anni, il suo prezzo è di 15 euro e può essere effettuato solo il sabato dalle 14:00 alle 16:00. Le visite sono gestite dall’ufficio turistico della città.

Questa è una visita guidata in cui oltre a conoscere l’intero processo di fabbricazione di questi satelliti, è possibile sentire in prima persona il modo di vita degli astronauti nello spazio nella replica del modulo Columbus.

Guia de Bremen en PDF

In breve, dopo aver visitato tutti questi luoghi raccolti nel percorso attraverso Brema in 3 giorni , avrete viaggiato per la città conoscendo ognuno dei luoghi più importanti e turistici di questa incredibile città tedesca.

Dimostrare che questa città non è ancora uno dei più visitati dai turisti in Germania, è una destinazione che vale la pena di sapere. Che cosa stai aspettando?

Brema in 3 giorni PDF – DOWNLOAD THE GUIDE

È possibile scaricare questa guida turistica di Brema in formato PDF per averla a portata di mano durante il viaggio, stampata o sul proprio Smartphone senza doversi collegare a Internet.

DOWNLOAD BREMEN GUIDE IN PDF

Anche gli utenti che hanno visto la nostra guida di Brema in 3 giorni erano interessati: