Colonia in 3 giorni

Colonia (Colonia) si trova sulle rive del Reno è più di 2000 anni, ha avuto la sua epoca romana e possiamo vedere questo nelle loro chiese romaniche, ha molti monumenti e musei da vedere. E’ una città universitaria di grande cultura.

Se state pensando di visitare Colonia per tre giorni, abbiamo realizzato una guida con i migliori monumenti che potete visitare durante quei giorni, in modo da non dover scaldare la testa cercando di scegliere tra tutti.

Cosa vedere a Colonia in 3 giorni?

Colonia è una città molto confortevole da vedere in 3 giorni o in un fine settimana. E’ una città ricca di storia e monumenti, ma se vi organizzate bene non vi mancherà il tempo di conoscerli (per fortuna siete nella nostra guida).

Tra le cose che ci piace evidenziare di Colonia è che si trova sulle rive del Reno e dal fiume offre una vista molto bella della città da cui si può godere di una piacevole passeggiata in barca.

Per quanto riguarda la vita della città vi diremo solo che Colonia ha più pub di qualsiasi altra città tedesca, tenendo conto del numero di abitanti, quindi se vi piace il divertimento notturno, qui è assicurato. E soprattutto, non mancate di provare la birra locale e i famosi panini di segale con il formaggio Gouda.

E alla fine il miglior consiglio che possiamo darvi per la vostra visita di tre giorni a Colonia è quello di fare un TOUR GRATUITO, queste fantastiche visite guidate sono gratuite e fatte da un esperto della storia della città, potrete conoscerla e farvi un’idea di ciò che troverete a Colonia. È il miglior punto di partenza possibile per il vostro viaggio. RESERVAR FREE TOUR POR COLONIA GRATIS.

Colonia Guida: Giorno 1

La prima giornata sarà dedicata alla visita alla Zentralmoschee, alla Basilica di San Gereon, alla Chiesa di Santa Ursula, alla Basilica di San Cuniberto e per finire il gioiello della corona, la Cattedrale di Colonia.

Moschea Centrale (Zentralmoschee)

Que visitar en Colonia

La prima pietra della Moschea Centrale di Colonia è stata posata il 7 novembre 2009.

L’ambizioso progetto prevede la costruzione di due minareti di 55 metri, un centro comunitario con sale, impianti sportivi, negozi, bazar, biblioteca e un ufficio informazioni.

Il 9 giugno 2017, durante il Ramadan, è stato utilizzato per la prima volta.

Basilica di San Gereón (St. Gereon)

Viajar a Colonia un fin de semana

La chiesa romanica di San Gerone è forse una delle più antiche della Germania in quanto la sua costruzione mostra vestigia del IV secolo, anche se i primi riferimenti scritti risalgono al V secolo.

La distruzione della seconda guerra mondiale colpì soprattutto il “Dekagon” e i lavori di ricostruzione durarono fino al 1984.

Basilica di Santa Ursula (Basilika Santa Ursula)

Que ver en Colonia

Grazie agli scavi archeologici effettuati nei sotterranei dell’attuale basilica, è stato possibile recuperare le tracce di un edificio del IV secolo.

Basilica di San Cuniberto (Basilika St. Kunibert)

3 dias en Colonia

La costruzione dell’attuale basilica occupò praticamente la prima metà del XIII secolo.

Cattedrale di Colonia (Kölner Dom)

Dal 1996 fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

que ver en colonia en 3 dias

A quanto pare, la vecchia cattedrale non era più sufficientemente rappresentativa per ospitare le reliquie dei Magi, che l’arcivescovo Rainald von Dassel aveva portato da Milano alla cattedrale della città nel 1164, motivo per cui si decise di costruire una nuova cattedrale.

La cattedrale gotica di Colonia, con i suoi quasi 8000 m2 di superficie, ha richiesto 632 anni dalla posa della prima pietra il 14 agosto 1248.

Uno degli elementi più rappresentativi della cattedrale sono le due torri la cui costruzione terminò nel 1880, la torre nord con un’altezza di 157,38 metri è di 7 centimetri rispetto alla torre sud che ha un punto di vista, e ancora oggi con la costruzione più alta della città dietro la torre delle telecomunicazioni.

Per risparmiare durante la vostra fuga a Colonia potrebbe anche essere una buona opzione per acquistare la KOLNCARD, è la carta turistica di Colonia, che per soli 9€ offre sconti su tutte le attrazioni turistiche e musei della città, nonché il trasporto pubblico illimitato.

Colonia Guida: Giorno 2

Municipio (Rathaus)

Viajar a Colonia

Il comune di Colonia è il più antico della Germania. La parte più antica rimasta è stata costruita intorno al 1330.

La torre in stile gotico ha un’altezza di 61 metri, è divisa in cinque piani e decorata con 130 statue che le corporazioni di Colonia hanno fatto costruire come simbolo del loro dominio della città, e che sono state restaurate tra il 1988 e il 1995.

Chiesa benedettina di San Martino (Groß St. Martin)

Iglesias de Colonia

Del primo tempio non è rimasto quasi nulla, poiché fu distrutto da un incendio che colpì praticamente tutta la città, nell’anno 1160. Fu restaurata ma San Martín fu duramente colpita dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, lasciando ben poco della sua decorazione originale, la successiva ricostruzione durò per 40 anni.

Quartiere Storico (Historische Altstadt)

I quartieri Altstadt-Nord e Altstadt-Süd formano il centro storico della città, delimitato dal viale Kölner Ringe (che segue il tracciato delle mura, iniziato in epoca romana e quasi completamente demolito alla fine del XIX secolo) e dalla riva sinistra del Reno.

Casco historico de Colonia

Oltre ai monumenti storici come Alt Sankt Alban , c’è una chiesa che fu documentata già nel 1173 e subì danni tali che non poté essere ricostruita e solo i resti furono consolidati; La Stapelhaus che dal 1902 è stata in parte occupata da un museo di storia naturale, che è stato in gran parte distrutto durante la seconda guerra mondiale e ricostruito a partire dagli anni ’60 in poi; vecchie case tradizionali, musei, birrerie, ristoranti.

Le piazze Alter Markt e Heumarkt sono il centro dell’antica area artigianale e commerciale.

Ponte Hohenzollern (Hohenzollern Brücke)

3 dias en colonia Que ver

Quando fu inaugurato il ponte di Hohenzollern, costruito tra il 1907 e il 1911, fu utilizzato da ferrovie e veicoli a motore, tuttavia, dalla ricostruzione del 1948, dopo che fu fatto saltare dalla Wehrmacht (esercito tedesco) per ostacolare il progresso delle truppe alleate, circolano solo treni e pedoni.

Kölntriangle

Escapada a Colonia

Inaugurato nel settembre 2006, è il secondo edificio più alto sulla riva destra del Reno.

L’edificio è alto poco più di 103 metri ed è suddiviso in 29 piani. Ha un fantastico punto di vista aperto al pubblico. Da non perdere!

Colonia Guida: Giorno 3

In questo terzo giorno si possono visitare il mercato del fieno, lo spettacolare museo del cioccolato, il Rheinauhafen, St. Mary im Kapitol e infine l’Orto Botanico, un regalo per la vista e l’olfatto.

Mercato del fieno (Heumarkt)

guia de viaje de Colonia

Già tra il V e il XV secolo, la zona era un centro commerciale della città. Heumarkt è ancora una delle piazze più grandi e frequentate della città, dove troverete una moltitudine di birrerie e pub con bellissime terrazze.

A Heumarkt si possono vedere anche due monumenti di particolare bellezza: la statua equestre in bronzo del re di Prussia, Federico Guglielmo III e l’edificio angolare “Zum Goldenen Fuß”, con facciata barocca, costruito a metà del XVIII secolo e ricostruito dopo la seconda guerra mondiale nel 1950.

Museo del cioccolato (Museo Schokoladen)

Itinerario de viaje de Colonia

Inaugurato il 31 ottobre 1993 su iniziativa del produttore di cioccolato Hans Imhoff (1922 – 2007), occupa una superficie di oltre 4000 m2.

Il museo offre un viaggio attraverso il processo di produzione del cioccolato a partire dai semi di cacao, dalle culture olmeca, maya e azteca fino ai moderni metodi di produzione.

Oltre ad illustrare la storia del cioccolato, il museo lavora anche per educare i visitatori sul commercio equo e solidale e sull’impegno delle autorità internazionali per migliorare le condizioni di lavoro nelle piantagioni di cacao.

Rheinauhafen

Il Rheinauhafen è un ex impianto portuale che ha cessato di essere utilizzato nel 1971 ed è ora utilizzato come area residenziale, uffici, servizi e industriale.

Barrio popular de Colonia

Uno dei punti di riferimento di Rheinauhafen sono i tre edifici con una superficie totale costruita di 52.950 m², ad uso residenziale o commerciale, la cui forma ricorda le storiche gru di carico.

Chiesa di Santa Maria (Santa Maria Im Kapitol)

Visitar Colonia en un Fin de Semana

Santa Maria im Kapitol, sorge sul luogo dove nel I secolo c’era un tempio romano di quasi 1000 m2 dedicato al culto della triade capitolina (Giove, Giunone e Minerva).

Nel X secolo, l’arcivescovo Brun di Colonia sui resti dell’antico tempio romano, fondò un monastero per il culto della Vergine Maria.

Nella prima metà dell’XI secolo, l’arcivescovo di Colonia, Hermann II, iniziò la costruzione di una nuova chiesa che fu consacrata nel 1065 dall’arcivescovo di Colonia, Anno II.

Dopo la Cattedrale è la chiesa principale della città.

Giardino Botanico (Flora Und Botanischer Garten)

Nel 1863, come iniziativa civica, fu creata una campagna privata per la costruzione di un nuovo orto botanico, poiché il precedente era scomparso a causa della costruzione della stazione ferroviaria centrale.

que hacer en colonia en tres dias

Nel 1864 iniziò la costruzione del nuovo giardino botanico con influenze del barocco francese, del Rinascimento italiano e dei giardini all’inglese; al centro troviamo il palazzo di vetro con struttura in vetro e ghisa.

Attualmente, più di 60 esempi di installazioni sono considerati monumenti naturali.

Colonia en 3 Días en PDF – SCARICA LA GUIDA

Affinché i nostri utenti possano godere della Guida durante il viaggio, abbiamo creato una versione PDF della nostra Guida. In modo da poterlo scaricare gratuitamente e utilizzarlo durante il viaggio.

DOWNLOAD COLONIA GUIDE IN PDF

Anche gli utenti che hanno visto la nostra guida di tre giorni a Colonia erano interessati:

Deja un comentario