Torino in 3 giorni

Torino, nota come la città industriale d’Italia, capoluogo piemontese situata proprio al confine con la Francia, si distingue come una città moderna e vivace, con un centro storico irresistibile.

Qui vi mostro un itinerario perfetto per Torino in 3 giorni , in modo da non farvi perdere nessuno dei suoi posti più belli. Andiamo?

Cosa vedere a Torino in 3 giorni

Torino è una città ideale da visitare a piedi nella sua grande maggioranza, poiché ha la maggior parte dei monumenti più importanti uno vicino all’altro, anche se a volte è necessario utilizzare i mezzi pubblici.

Ha ottimi trasporti e ottimi collegamenti e orari, così non avrete alcun inconveniente nel viaggiare per la città.
Inoltre, vi consiglio di utilizzare il primo giorno questo Autobus turistico di Torino , una grande idea per scoprire per la prima volta la capitale del Piemonte italiano.

E’ valido per 24 ore e ha numerose fermate nei punti più importanti della città, si può andare su e giù tutte le volte che si desidera. Ha anche una registrazione durante il tour di commenti e dati curiosi dei monumenti che si vedono durante il viaggio. Ideale!

Informazioni di interesse per il vostro viaggio a Torino

Per cominciare, è importante sapere quale documentazione è necessaria per recarsi a Torino , in quanto è essenziale per poter accedere al paese.

Poiché l’Italia appartiene all’Unione Europea, per poter viaggiare in questa bella città è sufficiente avere la DNI in regola . Si raccomanda inoltre di portare con sé un passaporto valido, anche se non è necessario, lo consiglio perché non è mai troppo in caso di incidente.

Qui la valuta utilizzata è l’Euro , quindi non ci si può preoccupare di dover cambiare valuta prima di recarsi nel paese. In città i prezzi sono molto simili a quelli della Spagna.

La lingua parlata è l’italiano, non ti devi preoccupare perché non sai come parlarlo, è molto simile allo spagnolo che facilita la comprensione con i suoi abitanti.

Guida turistica di Torino: Giorno 1

Il primo giorno è di iniziare a visitare il centro storico della città e scoprire la parte più bella della città. Andiamo!

Piazza Castello

que ver en turin
Situato nel cuore del centro storico, è il punto di partenza per le vie più frequentate e importanti della città, come via Po o via Roma.

Ospita alcuni dei monumenti più emblematici della città, non c’è posto migliore per iniziare a visitare Torino, in quanto è il centro nevralgico della città .

E’ un luogo d’incontro sia per i suoi abitanti che per i turisti che visitano questa bellissima destinazione. Camminare senza fretta, fotografare ogni angolo perché è una delle foto più tipiche della città.

Ospita diverse caffetterie storiche con più di 200 anni di storia, le più popolari sono il Café Mulassano e Milano Baratti.

Palazzo Madama

turin en un fin de semana
Situato nella piazza si trova questo monumento essenziale. Nel Cinquecento, dopo numerose destinazioni d’uso, diventa il luogo di residenza dei famosi Savoia, dichiarati Patrimonio dell’Umanità.

Si distingue per l’imponente facciata barocca, anche se il retro dell’edificio sembra ancora un castello, il primo uso che ne è stato fatto.

Oggi, questo bellissimo palazzo ospita il Museo Comunale d’Arte Antica.

Chiesa di San Lorenzo

escapada a Turin
In uno degli angoli della popolare piazza si trova questo gioiello del barocco , opera dell’architetto che fu responsabile delle opere più importanti della città.

Si distingue per la sorprendente cupola ottagonale del tempio, considerato un capolavoro, oltre che per i preziosi affreschi che custodisce al suo interno. Magia!

Palazzo Reale

tres dias en turin
La cosa che oggi riguarda i palazzi ed è che sono molto vicini tra loro, si trova all’esterno di Piazza Castello.

L’edificio all’esterno può sembrare semplice e austero, ma il suo interno è spettacolare, in quanto un tempo era il più maestoso dei reali europei.

Dispone di numerose sale, ricche di mostre e oggetti dell’epoca, ma la più imponente è la Sala dell’Armeria, una vera meraviglia. Il costo dell’ingresso all’interno è di 12 €.

Museo Egizio di Torino

turin en tres dias
È il museo più importante della città, è il secondo più grande museo egiziano del mondo , in prima posizione è il Museo del Cairo.

In questo luogo è possibile visitare un’interessante collezione di resti di questa importante cultura, da mummie, sarcofagi, papiri e amuleti, tra le tante altre cose di diverse epoche degli Egiziani.

Il biglietto include un’audioguida per meglio comprendere ogni stanza.

Guida turistica di Torino: 2° giorno

Il secondo giorno è quello di visitare alcuni dei simboli della città, gioielli architettonici di Torino che non si possono perdere. Scopriamo quali!

Cattedrale di Torino

monumentos de turin
La cattedrale di Torino è diversa dal resto dei Dumos in Italia, ma ha ancora un fascino difficile da sfuggire. Si tratta di un tempio rinascimentale costruito nel XVI secolo.

Anche se non è così incredibile dal punto di vista architettonico, nasconde un segreto che lo rende unico. All’interno ospita la Sacra Sindone, la Sacra Sindone con la quale Cristo fu avvolto quando fu sepolto.

Non sempre è visibile ai visitatori, ma solo in occasioni speciali viene mostrato nella vetrina dove è conservato – un luogo santissimo!

Museo Diocesano di Torino

Un piccolo museo dove è possibile trovare un’esposizione di oggetti religiosi, dall’abbigliamento usato in chiesa, ai dipinti o alle croci.

Il punto culminante della visita è che include la salita alla torre della cattedrale, da essa si può godere di alcune bellissime viste panoramiche della città . Torino ai vostri piedi!

Porta Palatal

ver turin en 2 dias
Questa porta romana è uno dei pochi monumenti rimasti di questo periodo in città, senza dubbio il più spettacolare della città è quel monumento.

Questa porta ha due grandi torri alte 30 metri, nota per il suo colore rossiccio, dovuto al fatto di essere fatta di mattoni.

A pochi metri di distanza, si trovano i resti di un teatro romano, con una capacità per 3000 persone al suo apice, anche se non è stato ben conservato è possibile avvicinarsi per scoprirlo.

Torre Antonelliana

turin 3 dias que ver
Monumento di visita essenziale in qualsiasi percorso della città . Fu costruita nel 1863 come Sinagoga di Torino.

È l’edificio più alto della città, 167 metri di altezza! Si distingue per la maestosa volta e il grande ago che ne esce, uno dei gioielli della città.

Oggi è uno dei più grandi musei della città, il Museo Nazionale del Cinema. Un museo perfetto per tutti gli amanti del cinema.

Accedi all’interno per visitare il museo e sali in cima alla sua torre per godere di panorami affascinanti.

Palazzo Carignano

viajar a turin
Uno dei simboli della città , dichiarato Patrimonio dell’Umanità, uno dei palazzi dei Savoia riconosciuti.
E’ la più importante opera barocca di Torino, la visita a questo palazzo si compone di due parti.

Da un lato, il Museo del Risorgimento, racconta la storia di come l’Italia è diventata uno stato, si può anche visitare il Parlamento Subalpino.

D’altra parte, potrete scoprire le stanze più belle, conoscendo la decorazione abituale dei palazzi, negli Appartamenti dei Principi.

Guida turistica di Torino: 3° giorno

Il terzo giorno, per finire di conoscere alcuni dei monumenti più importanti della città, ma soprattutto, si tratta di scoprire i piccoli angoli di Torino, quelli che mostrano l’essenza della città.

Mercato dei palloncini

E’ uno dei mercati più famosi della città, che si tiene ogni sabato in centro città. Inoltre, il mercato El Gran Balón, che si tiene la seconda domenica di ogni mese. Questi mercati sono sia cibo antico che tipico della città.

E ‘ un riferimento in termini di mercati di strada in tutta Europa , quindi se il vostro soggiorno in città coincide vi consiglio di fare un ampio giro della zona. Vi piacerà!

Quadrilatero Romano

ruta de 3 dias en turin
Questa è la zona più antica di Torino , uno dei luoghi più belli della città, ideale per passeggiare tranquillamente.
Qui troverete i migliori bar e ristoranti della città, piccoli locali dal fascino indiscutibile, scoprite i loro angoli più sperduti!

Chiesa dei Cappuccini

Una piccola chiesa, con un interno affascinante, il suo soffitto è affascinante e senza dubbio vi farà innamorare.
Ma ciò che gli conferisce un po’ di magia è la sua posizione, situata su una piccola collina vicino al centro storico, ha un punto di vista da cui si gode della migliore vista di Torino e dintorni , con il fiume Po in primo piano e le imponenti Alpi sullo sfondo.


Anche se sembra remoto, è a 15 minuti a piedi dal centro, vale la pena il viaggio.

Portici di Torino

ver turin en un fin de semana
In questa città non solo è possibile visitare monumenti, camminare attraverso di essa con calma è essenziale e il più consigliato per conoscere il suo fascino.

Ha grandi strade pedonali, hanno lunghe aree porticate che permettono di percorrerle anche nelle giornate di pioggia.

In essi troverete locali con centinaia di anni di storia, caffetterie storiche come il Fiorio de Vía Po, profumerie o librerie antiche con una magia unica a Torino. Scoprite la Torino più pura!

Basilica di Superga

que hacer en turin
Il posto migliore per finire il viaggio! Questa bellissima basilica si trova sulla cima di una collina vicino a Torino.

Si può viaggiare in autobus o in tram e poi prendere una ferrovia a cremagliera per rendere i 400 metri di dislivello.
Questa bellissima basilica si distingue per il suo stile barocco e la sua maestosa cupola, ma non solo per il suo interno, dove si possono visitare la Cripta e gli Appartamenti dei Re, ma anche per la sua posizione.

Si ha l’opportunità di scalare la sua cupola e di vedere un tramonto spettacolare con tutta Torino ai piedi e le Alpi sullo sfondo. Un indimenticabile addio alla città.

Torino in 3 giorni PDF – DOWNLOAD THE GUIDE

Potete scaricare questa guida turistica di Torino in PDF per averla a portata di mano durante il vostro viaggio sia stampata che sul vostro Smartphone senza dovervi collegare a Internet.

DOWNLOAD PDF TURIN GUIDE

Sono stati interessati anche gli utenti che hanno visto la nostra guida di Torino in 3 giorni:

Deja un comentario