Cosa vedere a Bruges in 3 giorni?

Questa città belga è famosa per il suo centro storico ricco di canali, belle case e strade acciottolate, che la rendono la città più visitata e conosciuta del Belgio.

Bruges è perfetto da visitare in pochi giorni, in questa guida turistica di Bruges in 3 giorni scoprirete come godere di ognuno dei suoi incredibili angoli.

Cosa vedere a Bruges in 3 giorni

Questa guida è organizzata per tre giorni da Bruges , conoscendo così la città in profondità ma può anche essere utilizzata e adattata per visitarla in due giorni, anche in uno, alla scoperta dei siti più importanti.

Ha il titolo di essere la città più bella del Belgio che esiste, rendendola un luogo molto turistico e affollato.

Un’ottima opzione è quella di fare uno dei Free Tour of Bruges che offre la città, essendo un modo perfetto per conoscere come primo contatto questo luogo magico, così come un modo economico. Riserva Tour gratuito presso il centro di BRUJAS qui . Non c’e’ di che….. – Non c’e’ di che…. – Non c’e’ di che….. – Non c’e’ di che…. – Non c’e’ di che….. – Non c’e’ di che……)

Bruges è due città a seconda del tempo, una città affollata e attiva di giorno, dove sarete sopraffatti da tanta bellezza e persone intorno a voi e da una notte serena, dove i suoi canali riflettono la città e con un’atmosfera di insuperabile romanticismo.

In l’alta stagione nei mesi di luglio e agosto il bel tempo accompagna, le sue strade sono piene di attività di strada e artisti.

La maggior parte del tempo in questo momento è necessario appendere un cartello completo della città, perché tutto è occupato quindi vi consiglio prenotare alloggio in tempo.

Il resto dell’anno la città, anche con i turisti, è di solito molto più tranquilla, anche se le ore di sole sono meno si può godere di questa città magica senza alcun problema.

Grazie alle sue dimensioni è perfetta per una visita a piedi, anche di notte vi consiglio di prenotare alcune delle crociere che attraversano i canali di Bruges , dove senza dubbio vi innamorerete di questo posto.

Guida turistica di Bruges: Giorno 1

Il primo giorno in questa splendida città è destinato a conoscere gli angoli del centro e i luoghi più emblematici che questo luogo offre.

Grote Markt

Il cuore della città , essendo questa la piazza più centrale, il luogo ideale per iniziare il tour.

Un luogo che si innamora, diventa un luogo irresistibile da fotografare e ammirare grazie alle facciate colorate degli edifici che lo circondano.

Perfetto per passeggiare, mangiare o godersi le numerose attività che vi si svolgono.

brujas en 3 dias

Campanile

Piazza Markt è la torre più importante e riconosciuta della città, con un’altezza di 83 metri.

Senza dubbio è necessario salire sul campanile di Belfort per godere della vista panoramica più incredibile di questa città medievale.

Si può visitare dalle 9:30 alle 17h, salendo una scala a chiocciola con 366 gradini che si restringe man mano che si sale, il suo prezzo è di 8 euro per gli adulti e 4 euro per i giovani.

fin de semana en brujas

Museo Storico

Questo museo racconta la storia di Bruges nell’età dell’oro, attraverso una storia d’amore, è esperienziale e si possono apprezzare odori o sbalzi di temperatura, con guida in diverse lingue. Il prezzo è di 14 euro.

Se si decide di non pagare l’ingresso per visitarlo, vi consiglio un’opzione gratuita da fare in esso.

Si può salire fino al balcone del Museo Storico per una vista panoramica di Piazza Markt, che si trova nella caffetteria del museo.

escapada a brujas

Piazza del Burg

È collegata da una stradina a Piazza Markt, una delle piazze più belle della città e dove si trovano altri edifici storici.
A nord della piazza si trova la Probostía, un palazzo barocco del 1662 e i resti di una chiesa carolingia.

Ad est si trova il Palazzo di Giustizia, che attualmente ospita il Het Brugse Vrije Museum , che può essere visitato per 4 euro, dalle 9:30-12:30 e dalle 13:00-17:00. All’interno è possibile visitare una sala rinascimentale.

Ma l’edificio più sorprendente è il Municipio, di stile gotico dell’anno 1376, essendo il più antico di tutto il Belgio.

Da un lato c’è il Palazzo di Giustizia e dall’altro la Basilica del Santo Sangue.

que ver en brujas

Canali fluviali

In questa piazza si trova il Callejón del Asno Ciego , attraverso il quale si raggiungono le rive dei canali di Bruges.
Il luogo perfetto per concludere questa magnifica giornata, in questo luogo magico circondato da bar e ristoranti ideali per mangiare qualcosa.

Inoltre può essere un buon momento per realizzare una crociera attraverso i suoi canali, un’esperienza perfetta per finire il primo giorno.

guia de viaje de brujas

Begijnhof

Una delle più essenziali della città, la riconoscerete dalle sue facciate bianche intorno ad un piccolo bosco di pioppi e narcisi.

E’ un battitore, dove venivano ospitate le vedove e gli orfani dei crociati che si dedicavano alla cura dei senzatetto, un luogo davvero pieno di magia e fascino.

Qui troverete un Museo-Casa Beguina in cui potete vedere come appare una di queste case e raccontare un po’ la storia della sua origine, il prezzo è di 2 euro.

Ver brujas en un fin de semana

Guida turistica di Bruges: Giorno 2

La seconda giornata è organizzata per conoscere la cultura, la storia e l’arte di questa bellissima città.

Parco Minnewater

Questo è il parco più romantico di Bruges , grazie al suo bellissimo lago e ai cigni che lo attraversano. Infatti, è conosciuto come Lago dell’Amore, perché in olandese Minne significa amore.

È il luogo ideale per passeggiare e godere della tranquillità che offre, oltre ad offrire un’immagine panoramica leggermente diversa della città, come si può apprezzare Bruges da lontano da un ponte che attraversa il lago.

que ver en brujas en un fin de semana

Brasserie de Halve Maan Brewery

Bruges e tutto il Belgio è noto anche per le sue famose birre, beh, nel centro storico è solo questa fabbrica di birra, dove vengono prodotte dal 1865.

Una visita guidata della Halve Maan’s Brasserie è sicuramente qualcosa che dovete fare per conoscere il processo di produzione della birra, godervi la vista dalla terrazza e finire con una degustazione di birra Brugse Zot.

Il biglietto costa 9 euro e dura 3 quarti d’ora.

brujas en dos dias

Ospedale San Juan

Ha più di otto secoli di storia ed è un set gotico sorprendente ed essenziale da visitare. All’esterno dell’ospedale ci sono bellissimi giardini e un’antica farmacia del XVII secolo.

Il suo interno ospita la storia di questo ospedale, che ha servito soprattutto i viaggiatori di passaggio, ma anche opere d’arte sorprendenti di Hans Memling, un importante pittore fiammingo. Può essere visitato per 8 euro ed è una visita che vale senza dubbio la pena di fare.

Con lo stesso ingresso si può accedere anche al museo della vecchia farmacia.

3 días en brujas

Chiesa della Madonna a Bruges

E’ una delle chiese più interessanti della città, chiesa medievale in stile gotico che mette in evidenza la sua torre in mattoni, essendo questa la più alta di Bruges.

La cosa più sorprendente è ciò che si nasconde al suo interno, poiché ospita un’opera d’arte del celebre artista Michelangelo , la famosa scultura Madonna in marmo.

visitar brujas

Si ritiene che la famosa Madonna di Bruges sia stata acquistata da due mercanti di questa città che alla fine l’hanno donata al tempio.

Il prezzo per entrare al suo interno ha un costo di 2 euro.

Mulini Kruisvest

La parte settentrionale della città ospita i mulini a vento di Bruges sui suoi grandi prati verdi.

Questi mulini sono uno dei simboli più caratteristici del Belgio , in un ambiente lontano dal centro della città di Bruges, con un’atmosfera rilassata e tranquilla sono questi mulini con le loro lame imponenti.

Se, oltre a goderne dall’esterno, volete entrare e ammirarne l’interno, l’ingresso costa 2 euro dalle 9:00-12:30 e dalle 13:-00-17h.

viajar a brujas

Cattedrale di San Salvador

La chiesa più antica di Bruges, con il suo meraviglioso campanile accanto alla chiesa della Madonna e le sagome di Belfort che formano lo skyline della città.

Provenendo dal XII secolo, il suo interno si distingue per le numerose opere d’arte che vi sono ospitate, rendendolo un da non perdere per visitare la città.

Si distingue anche per il suo sorprendente coro in legno intagliato e per la collezione pittorica che racchiude nelle sue pareti, senza dubbio uno dei suoi grandi tesori.

L’ingresso a quest’opera d’arte è gratuito.

guia de viaje completa de brujas

Museo Greoginge

E’ il museo più importante della città , il suo percorso dura un’ora per poter vedere l’essenziale.

Vale la pena di essere visitati soprattutto per le opere di flamenco, come la Vergine del Canone di Van der Paele.

Il museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 9:30-17:00 e il prezzo è di 8 euro.

Ponte Bonifacio

E ‘il luogo più affascinante dei canali, immagine che rappresenta l’essenza di questa città fiamminga, è in una foresta circondata dalla natura.

Subito dopo essere arrivati a questo bellissimo ponte vi farà sentire nel Medioevo dal minuto che lo si intravede, grazie alle facciate delle case che lo circondano.

È conosciuto come il ponte degli innamorati poiché quando non è pieno di turisti è un luogo dall’aura romantica.

guia de brujas en PDF

Guida turistica di Bruges: 3° giorno. Fuga a Gand.

In questo terzo giorno vi consigliamo una gita di un giorno nella vicina Gand. Una città con un bellissimo centro e tante cose interessanti da vedere.

A Gand si può anche godere di un fantastico Free Tour totalmente libero dalla mano di un esperto locale. Prenota il tuo GRATIS TOUR EN GANTE – GRATISPrenota Ora”;

Gand è una città il cui centro è facilmente raggiungibile a piedi e che nasconde autentici tesori, il suo fascino principale è quello di perdersi, si consiglia di non perdersi:

Korenmarkt

Korenmarkt de Gante

La sua piazza principale è la più vivace della città ed è davvero bella, i suoi colori grigiastri e le centinaia di cavi tranviari che la attraversano creano un effetto affascinante.

Passeggiata attraverso il centro e i canali

excursion a gante

Una delle principali attrattive di Gand sono i suoi canali, sulle cui sponde si trovano terrazze dove si può gustare un aperitivo o un caffè. Si può anche fare una crociera lungo questi bellissimi canali.

Chiesa di San Nicola

que ver en gante

Si trova vicino al Korenmarkt. Si tratta di una bellissima Cattedrale gotica, che si distingue notevolmente nella fotografia del centro città. La vostra visita è gratuita.

Castello del Gravensteen

gante en 1 dia

Un castello incredibilmente conservato. Conosciuto come il castello dei conti. Si trova su un fossato con acqua e la verità è che si trasporta nel Medioevo autentico. È possibile visitare i suoi interni e ha una sala di tortura davvero impressionante. La visita dura un paio d’ore e ne vale la pena.
Aperto dalle 10:00 alle 18:00.

Conoscere la gastronomia di Bruges

Non si può lasciare la città senza provare i piatti e le bevande più tipiche della città.

Senza dubbio dovreste provare le cialde , che pur essendo originarie di Bruxelles, sono vendute anche in tutta la città di Bruges, con un numero infinito di accessori di cui sopra, che vendono soprattutto al Square Markt.

Un altro piatto molto tipico sono le patatine fritte, molto caratteristiche del Belgio in generale, accompagnate da tutti i tipi di salse. Potete accompagnare questo piatto con una buona birra di Bruges.

Le opzioni per mangiare a Bruges sono molto economiche e veloci, dato che ci sono molte bancarelle di strada di alta qualità.

gastronomia de brujas

In breve, in questo modo avrete conosciuto la città al millimetro e nel miglior modo possibile.

Alla scoperta di ognuno dei luoghi più importanti ed emblematici della città, accompagnati dagli angoli più nascosti e affascinanti della città.

Una volta terminato il viaggio, la città più bella del Belgio vi avrà lasciato completamente abbagliati.

Bruges in tre giorni PDF

Per la vostra convenienza durante il vostro viaggio, potete scaricare la nostra guida Bruges in PDF di 3 giorni per poterla portare con voi sul cellulare o stampata su carta durante il vostro viaggio a Bruges e non dimenticare nulla. 🙂

Bruges in tre giorni PDF

Anche la maggior parte degli utenti che hanno visto la nostra guida di Bruges in 3 giorni erano interessati:

Deja un comentario